Recette vegan de latte vegetale fatto a casa per la gravidanza
Siccome molte di voi ci avete chiesto quale sia il latte vegetale il più adeguato per bere durante la gravidanza, abbiamo preparato alcune proposte.
Qui avete alcune opzioni interessanti di latte vegetale fatto a casa che ci danno i nutrienti necessari durante la gravidanza e che sono anche saporite.
Sappiamo che durante la gravidanza le necessità nutrizionali della donna cambiano e si moltiplicano. Creare un nuovo essere bisogna molta energia. L’organismo richiede una dieta ricca in proteine, carboidrati e grassi insaturi. Inoltre a questi nutrienti, ci sono altri che sono pure necessari:

  • Acido folico
  • Vitamine A, B6, B12, C e D
  • Minerali: Calcio e Ferro

Con Vegan Milker by ChufaMix possiamo fare latte vegetale con qualsiasi seme, e anche mischiare semi diversi nell’elaborazione di un latte vegetale. Questo ci permette fare un latte vegetale più saporito, nutritivo ed economico. Il prezzo del vegetale che vi proponiamo qui oscilla fra 0,30 e 1,50 euro, dipendendo del paese dove compriamo il seme. Ovviamente consigliamo usare semi locali, e se si può, biologici per avere un latte vegetale che non sia caro e coi nutrienti che cerchiamo e anche appoggiando l’economia locale famigliare. Comprare prodotti locali, non delle multinazionali è un passo importante e imprescindibile verso la sovranità alimentare, quel diritto che vogliamo per tutto il mondo.

Guida di latte vegetale fatto a casa per la gravidanza

1- Latte di avena:

Fra i nutrienti specifici per la gravidanza, l’avena ha vitamina B6, minerali come calcio e ferro, carboidrati, grassi insaturi e proteina con alto valore biologico, con 6 dei 8 amminoacidi essenziali. Conviene arricchirla con altri semi o frutte, ad esempio, un cucchiaio di semi di sesamo o di semi di girasole o due datteri senza ossa o un po’ di frutta secca (50 grammi).

Video-Ricetta di latte di avena

2- Horchata di chufa o cipero:

ricette vegan di horchata di chufa

Ha molte proprietà, ma qui ci interessa ciò che ha di acido folico, grassi insaturi, vitamina C, ferro e calcio. L’orciata di ciufa è un latte vegetale noto per i suoi valori nutrizionali, sia per donne incinte sia per il bebè lattante.

Video-Ricetta di orciata di ciufa.

3- Latte di semi di girasole:

Ha proteina vegetale di alta qualità, con tutti gli amminoacidi essenziali, alti livelli di acidi grassi insaturi, acido folico, calcio e magnesio. Con Vegan Milker possiamo fare un latte di semi di girasole, o aggiungere 50 grammi di semi di girasole in qualsiasi latte vegetale.

Ricetti di latte di semi

4- Latte di sesamo:

Ci da grassi salutari, e inoltre il seme di sesamo è una fonte di vitamina A e B6 (e altre). Ha un alto contenuto in calcio e ferro. Con Vegan Milker possiamo fare un latte di semi di sesamo, o aggiungere un cucchiaio di semi di sesamo in qualsiasi latte vegetale.

Ricetta di latte di sesamo

ricetta vegan di latte di mandorle
5- Latte di mandorle:

Il latte di mandorle fatto a casa lo troviamo nella letteratura, come rimedio per le donne incinte e durante l’allattamento per avere i nutrienti necessari. È una fonte di proteina, acido folico, vitamine A e B6, calcio e ferro, fra altri. Previene l’ingrassare troppo durante la gravidanza e protegge al bebè di future allergie. Il latte di mandorle è buono e facile di fare con Vegan Milker by Chufamix.

Questo è un video tutoriale completo su come fare latte di mandorle o di qualsiasi altra frutta secca.

6- Latte di noci:

I noci, come la maggioranza de la frutta secca, ha una gran quantità di grassi polinsaturi di buona qualità che mantiene sano il sistema cardiovascolare. I noci sono la frutta secca che più vitamina B6 ci da, e contiene vitamina C, tutte e due imprescindibili durante la gravidanza. Fra i minerali ha abbastanza calcio, e fra le proteine d’origine vegetale ha l’arginina, un amminoacido essenziale, soprattutto nell’infanzia. Il latte di noci ci offre una polpa che merita usarsi in biscotti, oppure in paté o creme vegane.ricetta vegan di latte di anacardio

Ricetta di latte di noci

7- Latte di anacardi:

Una frutta secca con molte proteine vegetali e grassi insaturi che stabilizza il lavoro del muscolo del cuore ed il sistema nervoso nella gestazione. Ha molto calcio e ferro. Inoltre ci da tutte le vitamine dal tipo B e vitamina D. Questo latte è delizioso.

Ricetta di latte di anacardio

Come si può aumentare la dose di vitamina D che è scarsa nei cibi vegetali?

Nella nostra guida di latte vegetale fatto a casa abbiamo visto che i anacardi ci danno qualche quantità di vitamina D ma è vero che non è facile avere questa vitamina con cibi vegetali. L’opzione più semplice per avere la dose quotidiana di vitamina D in maniera vegana è prendere il sole fra 20 e 30 minuti. Non ci vuole spogliarsi, soltanto ci vuole che il sole ci dia in una parte del corpo, ad esempio la faccia, le mani o le gambe, così avremmo la dose di vitamina D che vogliamo. Pure il corpo ha la capacità di immagazzinare la quantità di vitamina D se prendiamo il sole troppo.

E la vitamina B12?

Neanche è facile trovare la vitamina B12 nei cibi vegetali. La troviamo in quantità sufficiente nei derivati della soia come il tempeh, anche in alcuni funghi, come la trombetta dei morti, o il shiitake, oppure l’alga nori. Siccome questi cibi non ci sembrano adeguati per metterli nel latte vegetale non lo facciamo (ma sui gusti non si discute) e consigliamo di mangiarli.


Condimenti nutrizionali per addolcire il latte durante la gravidanza:

  • Datteri: Se aggiungiamo dei datteri nel latte, per addolcire, avremmo più nutrienti nel nostro latte. Nei datteri ci sono minerali essenziali come il calcio e il ferro, acido folico e vitamina A, che è importante nella gestazione.
  • Banana: Possiamo mischiare il nostro latte con banana e farlo buonissimo e consistente. Pure la banana ci da vitamine A, B6, C e acido folico.

Una ricetta di latte vegetale fatto a casa per incinte semplice ed economica

Pensiamo da una parte nelle proprietà dei semi e dall’altra nel prezzo nel mercato, per fare il latte vegetale più adeguato. Dove la mandorla o l’anacardio abbiano un buon prezzo, si può fare il latte di mandorle o di anacardi. Se non è così, possiamo usare come base il latte d’avena e aggiungere due datteri, un po’ di frutta secca o un cucchiaio di sesamo. Se ci piacciono i frullati, possiamo fare frullati di latte vegetale con banana.

Con Vegan Milker by Chufamix possiamo fare la mischia di semi che vogliamo ed avere il latte vegetale perfetto per ogni caso.
Qualcosa avremmo dimenticato, ma vi ringraziamo se miglioriamo aggiungendo i vostri consigli. Andiamo avanti…
Salute!