bechamelrice

Le polpe avanzate dopo la preparazione del latte vegetale sono perfette per cucinare. La polpa di latte di riso è particolarmente adatta per preparare la besciamella.

Grazie alla presenza di amido, il latte di riso naturale si addensa quando si scalda. Ma per quanto riguarda la polpa rimanente? Sarà particolarmente adatto da utilizzare come addensante?

Abbiamo provato e funziona.

Quindi, ecco qui la ricetta per preparare la besciamella con polpa di latte di riso.

E’davvero semplice, guarda!

 

Ingredienti

  • ½ dozzina di cavolini di Bruxelles (o verdure di stagione che avete a casa.)
  • 1 cipolla piccola
  • 1 dozzina di funghi
  • 100 grammi di polpa di riso
  • Salsa di ostriche
  • Sale e pepe
  • 1 tazza di acqua
  • Semi di canapa pelati e sesamo nero per decorare e anche completare la nostra pasta con proteine, minerali e grassi sani. (facoltativo)

Preparazione

  1. Prima di tutto pulire e tagliare a dadini le verdure.
  2. Mettere un po ‘di olio e aglio tritato in un tegame e scaldarli.
  3. Aggiungere le verdure e mescolare. Quando emana un odore buono, aggiungere un cucchiaio di polpa di riso e mescolare bene per mezzo minuto. Poi, aggiungere una tazza di acqua e mescolare. Se l’impasto è molto denso, aggiungere più acqua.
  4. Infine aggiungere gli aromi: salsa di ostriche, salsa di soia … tutto ciò che avete a portata di mano.
  5. Servire caldo con pasta bollita.

 

Trucchi e consigli

Se non vi piace l’effetto di addensamento del latte di riso, lasciate i chicchi di riso in ammollo più a lungo, per circa 24 ore, prima di preparare il latte. Ma in questo caso, la capacità di ispessimento della polpa sarà anche più bassa!

Amiamo riciclare le polpe del latte vegetale!

Se piace anche a voi, inviate le vostre ricette a info@chufamix.com e le pubblicheremo con tutti i vostri dati.

Buon divertimento!