Il succo di pomodoro e carota è una proposta nutritiva e rinfrescante, molto adeguata per l’estate. Da una parte ci da qualcosa diversa all’insalata o alla crema di verdure per prendere le verdure di stagione. Dall’altra parte ci da dei nutrienti intressanti per consolidare una pelle sana e protetta dai raggi solari che sono così forti e presenti in estate. Il consumo di pomodoro e carota ci assicura una quantità di vitamine e minerali ogni giorno essenziali per la salute. Entrambi hanno una gran quantità di vitamina C, ciò che gli rende cibi antiossidanti che hanno cura della pelle, i capelli e rigenerano le cellule in generale. CI danno anche vitamina A(buona per la vista) vitamina K, ferro(per migliorare la circolazione del sangue) e potassio.

Nella ricetta classica si consiglia scolare il succo di pomodoro e carota per ottenere una consistenza più piacevole. Con Vegan Milker a casa, scoliamo il succo mentre trituriamo gli ingredienti, risparmiando tempo ed energia ed ottenendo un risultato spettacolare.

Grazie all’ottimo sistema di filtrato di Vegan Milker, evitiamo il lavoro precedente di togliere la buccia dei pomodori. Questa qualità di filtrato di Vegan Milker oterrà lo stesso effetto di colatura ottima col tessuto fibroso del sedano e del zenzero che possono diventare fastidiosi in succo.

Così in pochi minuti ed in maniera facile avremo un succo di pomodoro e carota di consistenza fina e cremosa, eccellente per ogni palato.

Se questa è la vostra prima ricetta di succo con Vegan Milker, vi consiglio di vedere questo video intitolato “come fare succhi di frutte e verdure con Vegan Milker”, per imparare le chiavi di come usare Vegan Milker nel lavoro di fare succhi di primo livello. Consiste solo a triturare prima gli ingredienti più succosi e poi, in secondo luogo, tutti gli altri, ma ce l’avete più dettagliato in questo articolo.

Succo naturale di pomodoro e carotaIngredienti (per ½ litro di succo di pomodoro e carota)

  • 600g di pomodori (se sono maturi meglio)
  • 200g di sedano
  • 1 punta piccola di radice di zenzero
  • 200g di carota
  • Succo di 1 limone
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • Sale

Preparazione del succo di pomodoro e carota:

  1. Lavare, sbucciare e tagliare in pezzi piccoli i pomodori, le carote ed il sedano.
  2. Introdurre prima nel bicchiere filtrante i pezzi di pomodoro col succo di limone, l’olio e il sale e frullare piano piano fino triturare tutto. Questo si fa con attenzione e senza forzare il frullatore.
  3. Quando abbiamo già spremuto il pomodoro ed abbiamo il succo iniziale, aggiungere gli altri ingredienti(i pezzi di carota e sedano, la puntina di zenzero) e frullare di nuovo fino a mischiare tutto bene. Separiamo il filtro e finiamo di colare il succo col mortaio.
  4. Si consiglia servire il succo freddo o con dei ghiacci,come ci piaccia.

Come riciclare la polpa:

RICETTA Succo naturale di pomodoro e carotaPrima di cominciare a spiegare, attenzione a questo dato: il sedano, per la sua consistenza fibrosa, lascia dei fili nella polpa del succo. A me non disturbano, è una questione più visuale che di gusto, perché in boca io nemmeno gli identifico. Tuttavia, se ci da fastidio e vogliamo evitare la presenza dei fili di sedano nella polpa, la soluzione è semplice. Facciamo il succo come si spiega nella ricetta senza usare il sedano. Coliamo e conserviamo la polpa di pomodoro e carota. Quando questo è fatto, mettiamo il filtro vuoto nel succo, aggiungiamo il sedano nel filtro e frulliamo. Questa seconda polpa la scartiamo.

La polpa di pomodoro e carota è molto asaporita e di consistenza piacevole. Si può conservare ed usare come contorno di una frittata o delle hamburger, integrare in insalata o in insalata russa, oppure prendere come un patè con dei “nachos”.

A me, questa volta mi ha ispirato a riusare così: mischiare la polpa con avocado per fare un guacamole alternativo. Mi piace il guacamole e, la verità, questa frutta con pomodoro e carota va benissimo. Infatti dopo fare la foto, l’ho divorata con dei nachos ed il succo di pomodoro e carota.

Ma come sempre vi dico, la mischia in questi riciclaggi di cucina si può adattare ai vostri gusti o a ciò che avete a casa: aglio, un goccio di salsa piccante, ecc….e godiamoci di un mangiare salutare e asaporito!