Come ogni anno in queste date voglio condividere con voi una ricetta di fette di pane fatta con latte vegetale fatto a casa. Col tempo e grazie ai vostri contributi ed idee impariamo e miglioriamo le proposte culinarie di questo blog. Le fette di pane o tost alla francese, che vi mostro oggi le ho fatte con latte vegetale di chufa (cipero) fatto a casa con vaniglia, e mi è sembrato un dolce vegano semplice e succulento, che merita essere condiviso. Spero vi piaccia!

Ingredienti

  • 1 vaniglia
  • 1 litro d’acqua 
  • 200 grammi di chufa (mandorla di terra o cipero) – bagnare 8 ore in frigorifero
  • 6 datteri maturi(snocciolati)
  • 4 cucchiaiate di farina di ceci
  • 1 cucchiaino di cannella
  • Pane speciale per le fette(con molta briciola)
  • ½ bicchiere d’olio

Preparazione del latte di mandorla di terra con vaniglia

  1. Prima facciamo l’infuso di vaniglia con un ramo di vaniglia per un litro d’acqua. Quando l’acqua bolle aggiungiamo la vaniglia in pezzi piccoli per far uscire meglio il sapore e togliamo dal fuoco. I primi dieci minuti lasciamo il coperchio, poi lo togliamo ed aspettiamo senza fretta fino che si raffredda l’infuso(forse ci metterà 20-30 minuti).
  2. Mentre si raffredda l’infuso mettiamo nel bicchiere-filtro di Vegan Milker la mandorla di terra(che prima è stata messa in bagno per 8 ore in frigorifero) ed i datteri snocciolati.
  3. Attenzione, quando l’infuso di vaniglia abbia raggiunto la temperatura ambiente NON LO METTIAMO NEL RECIPIENTE ma lo versiamo nel bicchiere-filtro. Questo lo facciamo piano piano mentre frulliamo la mischia con attenzione. In questo modo scoliamo l’infuso in maniera ottima per evitare l’apparizione nel latte dei puntini neri che si staccano in un infuso di vaniglia.
  4. Altra opzione è scolare l’infuso con qualsiasi altro colino e metterla direttamente nel recipiente, ma ne la scolatura è buona ne ne vale la pena complicarsi usando più colini quando è geniale coi consigli dal paragrafo precedente.
  5. Facciamo il latte di mandorla di terra come di solito (vedere video ricetta di horchata di chufa tradizionale) ma invece di usare acqua naturale useremo l’infuso di vaniglia che abbiamo messo nel filtro coi pezzi della vaniglia.
  6. Quando la mischia sia triturata scoliamo il latte e lasciamo riposare in frigorifero fino domani perché sia più asaporito.
  7. Vedremo che il latte è più scuro e denso che quello tradizionale. È dovuto al fattore cremoso che ci danno i datteri, da una parte, e dall’altra al colore che ci da la vaniglia.

Questo latte ci durerà 4 giorni nel frigorifero, e ogni giorno che passa sarà più buono. Infatti è un latte delizioso e non sarà facile trattenersi il secondo giorno, vediamo quanto vi dura, hehehe…

Preparazione delle fette di pane di latte di mandorla di terra

  1. Tagliamo il pane in fette di 2 cm circa. In questa ricetta ho usato delle brioche di tipo “svizzero” integrali alle quale ho tagliato la parte superiore perché il latte sia assorbito meglio nella briciola, ma si può fare con fette normali.
  2. Mettiamo le fette in bagno in vassoio con un po’ del latte di mandorla di terra. Per mettere in bagno 3 brioche io ho avuto abbastanza con un bicchiere del latte. In ogni caso, se vediamo che il pane secco assorbe più latte aggiungiamo quello che sia necessario finché la briciola sia ben bagnata. Questo ci può mettere 15 minuti con le brioche e mezz’ora se usiamo pane duro.
  3. L’ideale è che le fette siano bagnate nel latte ma non completamente sommerse. Sapendo questo, saremo noi a decidere se ci vuole aggiungere più latte e quando girare la fetta. La fetta dev’essere morbida dentro ma non si deve rompere.
  4. Mentre le fette sono in bagno, prepariamo l’uovo vegano. Mischiamo 4 cucchiaiate di farina di ceci insieme a 4 cucchiaiate d’acqua. Quando questa mischia sia amalgamata aggiungiamo un cucchiaino di cannella in polvere per aromatizzare un po’. La mischia deve avere una consistenza simile a quella dell’uovo sbattuto.
  5. Quando le fette abbiano assorbito abbastanza latte le passiamo sull’uovo vegano e si friggono in padella con un po’ d’olio.
  6. Decoriamo con un po’ di cannella e si servono tiepide.

Avete già un’altra idea per fare le fette di pane. E…qual’è il vostro latte vegetale preferito per fare le fette di pane?