Il latte di riso è una delle bevande vegetali più popolari al mondo. È adatto a persone con allergie e intolleranze a latte, glutine e frutta a guscio e viene anche digerito lentamente (il che significa che è adatto anche per i diabetici e per le persone che hanno problemi di digestione di alcuni alimenti!). Quindi non è poi così sorprendente che il numero di persone che scelgono di consumare latte di riso al posto di altre bevande vegetali stia crescendo ogni giorno.

Ci sono molti modi diversi per preparare il latte di riso. Forse tu usi fiocchi di riso, oppure preferisci la farina di riso. Si può anche usare il cereale in chicchi ammollati, crudi o anche lessati!

Abbiamo provato tutti i diversi metodi e, dopo tutte le ricerche, siamo felici di presentarti il nostro nuovo metodo preferito.

Questo nuovo modo rivoluzionario di preparare il latte di riso può sembrare un po’ diverso da ogni altro metodo di cui puoi aver sentito parlare. Tuttavia, fornisce un sacco di vantaggi, dal momento che avrai bisogno di molto meno riso per produrre il latte e resparmierai anche tempo, dal momento che non c’è bisogno di mettere in ammollo i cereali.
Il risultato è un latte dolce e cremoso, che mantiene la sua bella consistenza anche dopo essere stato riscaldato (quindi non diventerà più scandalosamente denso ogni volta che vorrai berlo caldo).
Sappiamo già che te ne innamorerai!

 

Ingredienti:

  • 1 litro di acqua calda (70° C)
  • 40 g di riso crudo (è possibile utilizzare qualsiasi varietà: marrone, basmati, a chicchi rotondi, ecc)
  • Un pizzico di sale

 

Istruzioni:

1.Lava il riso accuratamente con acqua.
2.Poni mezzo litro di acqua calda nel contenitore di Vegan Milker by ChufaMix.
3.Metti il filtro nel contentore, aggiungi il riso crudo e il sale e frulla tutto per due minuti con un frullatore a immersione utilizzando la massima velocità.
4.Aggiungi il restante mezzo litro di acqua al latte (può essere tiepido o caldo – non ha molta importanza) e frulla per circa 10 secondi in modo da rendere il composto omogeneo.
5.Rimuovi il filtro e spremi leggermente la polpa con il pestello in modo da estrarre ogni goccia di latte dalla polpa.
6.Versa il latte in una casseruola e scalda a fiamma bassa per circa 7-10 minuti, mescolando spesso per evitare di bruciarlo.
7.Se non bevi il latte subito, lascia raffreddare e poi conserva in frigo.

 

Suggerimenti e trucchi:

1-Puoi aggiungere a questo latte qualsiasi aroma naturale (ad esempio: cannella, zenzero, buccia di limone, ecc …). Per fare ciò, aggiungi le spezie desiderate nel filtro con gli altri ingredienti prima di frullare o mettili nella casseruola per aromatizzare il latte durante la cottura.

2-È possibile utilizzare la polpa rimasta in stufati per arricchirli di elementi nutritivi extra. Basta aggiungerli al piatto negli ultimi 10 minuti di cottura.

3-È possibile utilizzare lo stesso metodo per fare qualsiasi altro tipo di latte vegetale con cereali integrali: orzo, latte farro, kamut, avena …

 

Cosa rende questo metodo diverso dal vecchio?

Finora, abbiamo usato il metodo crudo senza cottura, che un sacco di gente preferisce in quanto apporta alcuni ottimi benefici per la salute e permette anche di risparmiare tempo non dovendo cucinare il grano (basta metterlo in ammollo).

Ci sono alcuni svantaggi, però, perché è probabile che tu abbia bisogno di più riso per ottenere una bevanda cremosa. Inoltre, è necessario mettere in ammollo il cereale per circa 8-12 ore.
Il resto del processo è identico a quello spiegato sopra, salvo che non è necessario cuocere il latte. La bevanda prodotta con questo metodo separerà solidi e acqua in frigorifero, quindi dovrai mescolare bene prima di servire.

Un altro aspetto negativo è che se desideri bere latte caldo, è necessario prestare particolare attenzione e mescolare spesso in modo da non formare grumi durante la cottura e per far sì che non si addensi troppo. Come sai, il riso è un cereale ricco di amido, quindi questo rende più probabile il rischio che il latte si trasformi in budino (che d’altra parte può essere o meno un male … si può sempre preparare del budino di riso in questo modo, giusto?).

Ci auguriamo che questa nuova ricetta ti piaccia tanto quanto a noi!

Rimani sintonizzato per ulteriori informazioni sui tuoi latti vegetali preferiti!