yogurrak2

Con il chufamix si può fare il latte vegetale… ma perché non provare a fare lo yogurt?

Questa è la domanda che ci siamo posti un giorno.. ed eccoci lanciati in numerosi esperimenti:yogurt con latte di nocciole, latte di avena, latte alle noci … senza successo.

Poi, finalmente, la nostra prima vittoria, con il latte di soia!

Il trucco? Usare un latte molto concentrato!
Di solito usiamo 80 – 100 g di fagioli di soia per fare il latte, ma per fare lo yogurt abbiamo triplicato la quantità di soia (250 – 300 g) ottenendo un latte molto “concentrato”.

Ingredienti per fare il latte di soia concentrato:

  • 1 litro di acqua
  • 300gr di fagioli di soia bianchi
  • un aroma a piacere: un cucchiaio di miele, scorza di limone, un pizzico di cannella, vaniglia..

Ingredienti per fare lo yogurt:

  • 1 litro di latte di soia concentrato
  • 1 yogurt di soia biologico (acquistato in negozio)

Preparazione del latte:

  1. Lascia i semi di soia in ammollo in acqua durante la notte.
  2. Il giorno dopo, filtra l’acqua di ammollo dei fagioli di soia e aggiungi 1/2 litro di acqua fresca. Frulla il tutto con il mixer.
  3. Dopo aver frullato tutto con il mixer, riscalda un bicchiere di acqua (250 ml) in una pentola: quando l’acqua sarà calda, aggiungi il composto di fagioli di soia.
  4. Abbassa la fiamma e cuoci tutto per circa 6 minuti.
  5. Infine, aggiungi un bicchiere di acqua nel contenitore Chufamix. Poi versa nel filtro la miscela calda di acqua e soia, e schiacciala con il pestello del chufamix. Filtra tutto e metti il latte in frigorigero.

Preparazione dello yogurt:

  1. Metti un cucchiaio di yogurt di soia in 4-6 vasetti di vetro, aggiungi il latte di soia caldo in ogni contenitore e mescola bene.
  2. Lascia riposare i vasetti dalle 12 alle 24 ore a una temperatura compresa tra 30-40ºC (è importante mantenere questa temperatura per aiutare la fermentazione dello yogurt).
  3. Puoi scaldare il forno fino a 50°, infornare i vasetti di yogurth e tenerli dentro il forno per almeno 12 ore.
  4. Oppure puoi coprire i vasetti con un panno di lana o dei giornali per tenerli al caldo.
  5. Trascorso il tempo della fermentazione puoi ricoprire lo yogurt e conservarlo in frigorifero per un massimo di 2 settimane.

Suggerimenti e consigli.

  • Puoi sostituire lo yogurth di soia con bustine di prebiotici (una bustina per bicchiere)
  • Puoi usare uno dei tuoi yogurt fatti in casa come fermentatore per fare altro yogurt
  • La cosa più importante è  tenere i vasetti in un ambiente caldo (almeno 35 ° C) a fermentare